Ossitocina, il partner ideale del team di lavoro

Le aziende che hanno alti livelli di fiducia mostrano:

74% di stress in meno

106% in più di energia al lavoro

50% in più di produttività

13% in meno giorni di malattia

76% in più di ingaggio

29% in più di soddisfazione per la propria vita

40% in meno di burnout

La ricerca scientifica di Paul J. Zak

Questi dati derivano da oltre 10 anni di ricerca di Paul J. Zak, psicologo, fondatore del Centro di studi neuroeconomici e Professore di psicologia alla Claremont Graduate University.

Nel 2001 studiò la correlazione matematica trai livelli di fiducia presenti nelle aziende e le loro performance economiche.

Attraverso numerose ricerche ed esperimenti ha dimostrato un rapporto causale trai livelli di ossitocina presenti nel corpo e la tendenza a fidarsi degli altri.

Manipolando sperimentalmente i livelli di ossitocina, modificava la tendenza delle persone coinvolte a fidarsi. In oltre dieci anni di ricerche, ha studiato le situazioni che nell’ambiente lavorativo provocano un innalzamento di ossitocina, individuandone otto, utili da adottare per creare e sostenere una cultura organizzativa basata sulla fiducia.

Le 8 amiche dell’ossitocina

Ossitocina come incrementarla
  1. Riconoscere l’eccellenza.
    Il riconoscimento ha il maggior effetto sulla fiducia quando:
    • viene dato immediatamente dopo il raggiungimento di un obiettivo,
    • arriva da un pari,
    • è tangibile,
    • è inaspettato,
    • è personale e pubblico.
  2. Indurre stress da sfida.
    Quando un manager affida un compito difficile ma raggiungibile, il livello di stress moderato legato alla sfida rilascia sostanze neurochimiche che intensificano la concentrazione e fortificano le connessioni trai membri del team.
  3. Dare autonomia nell’organizzazione del lavoro.
    Ricevere fiducia perché si possa gestire autonomamente il proprio lavoro è una fonte di grande motivazione.
  4. Facilitare la costruzione dei progetti.
    Quando le aziende permetto ai dipendenti di contribuire e avere impatto sui risultati in autonomia ci sono conseguenze positive sulla propria produttività.
  5. Condividere le informazioni.
    L’incertezza rispetto alla direzione dell’azienda porta allo sviluppo di stress cronico, che inibisce il rilascio di ossitocina e mina il lavoro di team.
  6. Creare intenzionalmente relazioni.
    La fiducia e la socialità che l’ossitocina consente sono radicate nella nostra natura e la ricerca dimostra che quando le persone costruiscono reti sociali al lavoro, le loro performance migliorano.
  7. Facilitare la crescita persona.
    Numerosi studi dimostrano che acquisire nuove competenze non è sufficiente; se non stai crescendo come essere umano, le tue prestazioni ne risentiranno.
  8. Mostrare vulnerabilità.
    Chiedere aiuto è un segno di una leadership umile ed efficace, che ispira le persone a raggiungere gli obiettivi, attivando il naturale istinto umano a collaborare con gli altri.

Altri insight